Corso di Abilitazione per Addetti alla Conduzione di Carrelli Elevatori

ottobre 15, 2017 by · Commenti disabilitati su Corso di Abilitazione per Addetti alla Conduzione di Carrelli Elevatori
Filed under: Corsi 

Formazione Suprem è un ente accreditato che da anni opera nel settore della formazione, proponendo ogni mese tantissimi corsi on-line per formare nuovi professionisti. Tra i tanti corsi online disponibili suo sito web,  propone anche il Corso di Abilitazione per Addetti alla Conduzione di Carrelli Elevatori.

Si tratta di un corso che rilascia un titolo molto utile per coloro i quali già svolgono un’ attività di lavoro subordinato all’interno di un’azienda, ricoprendo la qualifica professionale di magazziniere o per chi vuole semplicemente arricchire il proprio curriculum e bagaglio di competenze per ritagliarsi nuove opportunità di inserimento nel mercato del lavoro.

A prescindere di quelle che sono le tue esigenze, puoi frequentare gratuitamente il Corso di Abilitazione per Addetti alla Conduzione di Carrelli Elevatori, di durata pari a 8 ore, e conseguire un attestato spendibile e che ti può creare tante occasioni buone per iniziare da subito a lavorare.

Pagherai il corso soltanto se richiederai il rilascio dell’attestato. Il suo costo è di € 75 + Iva. Ai fini dell’ottenimento dell’attestato, devi sostenere un esame finale. E se quest’ultimo non dovesse andare bene, potrai ripeterlo in modo gratuito. Hai la possibilità di avere accesso al test finale, dopo 24 ore dall’inizio del corso.

Il Corso di Abilitazione per Addetti alla Conduzione di Carrelli Elevatori prevede un programma didattico in linea con le disposizioni normative contenute all’interno del D.Lgs. 81/08 e in conformità a quanto è stato fissato dalle Conferenze Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011 e del 22 Febbraio 2012.

Il programma del corso si suddivide due moduli:

– modulo giuridico-normativo, di durata pari a un’ora;

– modulo di carattere tecnico, di durata pari a sette ore.

Secondo quanto è stato stabilito dall’accordo Stato regioni del 22 febbraio 2012, in realtà, il presente Corso di Abilitazione per Addetti alla Conduzione di Carrelli Elevatori si articola in tre moduli. Il modulo giuridico e quello tecnico si possono svolgere in un contesto tavola reale, oppure comodamente a distanza, tramite il  Web.

 

Il terzo modulo è di carattere pratico. Esso si deve svolgere necessariamente in sede. Gli attestati che saranno rilasciati ai partecipanti nella fase conclusiva di questo colosso on-line riguardano solamente i primi due moduli.

 

Quindi, ai fini dell’ottenimento dell’ abilitazione, risulta indispensabile completare il corso in sede per sostenere la prova pratica. Effettua l’iscrizione gratuita adesso, visita l’apposita pagina disponibile sul sito web formazionecorsionline.com.

 

Ecco come si diventa posatori qualificati di serramenti

gennaio 30, 2017 by · Commenti disabilitati su Ecco come si diventa posatori qualificati di serramenti
Filed under: Corsi 

Non tutti lo sanno, ma anche per diventare posatori di serramenti è necessario seguire dei corsi specifici e iscriversi a un albo: ciò permette alla clientela di beneficiare di servizi ottimali offerti solo da professionisti del settore altamente qualificati e adeguatamente formati. Se è vero che negli ultimi anni, complici gli ecobonus fiscali, è cresciuto il numero di persone che ha deciso di provvedere alla sostituzione dei serramenti e alla posa di nuovi infissi, ecco che si rivela indispensabile fare riferimento solo a un personale competente ed esperto, sia per essere certi di rispettare tutte le norme in vigore in materia, sia per trarre il massimo beneficio dagli interventi svolti in termini di isolamento termico e, quindi, di risparmio.

Un’azienda come Gioma Srl, che si occupa di serramenti Udine, è solo uno dei tanti esempi di professionalità e serietà nel settore in Italia. Vale la pena di sapere, in ogni caso, che un posatore qualificato per diventare tale è tenuto a seguire un percorso formativo specifico, che in genere consiste nella partecipazione a un corso intensivo composto da lezioni teoriche affiancate da esercitazioni pratiche. Un corso di questo tipo non dura molto – due giorni, di solito – ma permette di ottenere e acquisire tutte le competenze di cui si ha bisogno per operare nel mercato con la migliore resa possibile.

Per capire il valore e l’importanza dei serramenti, e di una posa corretta, è sufficiente pensare a quel che si spende in inverno a causa del riscaldamento, spesso alzato al massimo a causa degli spifferi che provengono da porte e finestre. Ebbene, si potrebbe risparmiare un sacco se si avesse a che fare con infissi privi di imperfezioni, correttamente installati e capaci di assicurare il massimo isolamento. Ne trarrebbero vantaggio sia il portafoglio che l’ambiente: un duplice fattore su cui vale la pena di riflettere. 

 

Diventare Assistente all’Infanzia: requisiti e formazione

dicembre 31, 2016 by · Commenti disabilitati su Diventare Assistente all’Infanzia: requisiti e formazione
Filed under: Corsi 

Amare i bambini e lavorare con loro non sempre sono due condizioni che vanno di pari passo. Interagire con i più piccoli, educarli, sviluppare il loro potenziale nel pieno rispetto della loro persona  sono compiti che richiedono di certo amore e dedizione ma anche tanta pazienza, volontà e impegno. Oltre naturalmente ad una buona formazione di base e tanta pratica sul campo.

Cosa fa l’Assistente all’Infanzia e come avviarsi alla professione

Il suo compito principale è quello di assistere e intrattenere i bambini e può trovare occupazione sia in strutture pubbliche che private. Baby parking e ludoteche, servizi integrativi al nido e alla scuola materna, asili aziendali, centri gioco e ovunque siano presenti servizi socio-ricreativi per l’infanzia.

L’Assistente per l’infanzia collabora anche con altre figure professionali, al fine di progettare e realizzare iniziative finalizzate alla socializzazione, allo sviluppo delle capacità creative e alla promozione di percorsi di sviluppo del talento e verso l’autonomia.

Quali sono i requisiti che un valido Assistente all’Infanzia deve possedere? Abbiamo già accennato alle qualità personali di chi desidera dedicare la propria carriera ai bambini e al loro benessere. Per quanto riguarda l’acquisizione delle competenze tecniche della professione, il consiglio è innanzitutto quello di formarsi in modo adeguato, frequentando un corso ad hoc. Oggi ci sono Centri di Formazione all’avanguardia anche per quanto riguarda l’erogazione di corsi in modalità e-learning, come il CEF ad esempio.

Il Centro CEF nasce in Italia nel 2007, all’interno del Gruppo De Agostini. Ben presto diventa leader nel settore editoriale della formazione a distanza e ad oggi vanta oltre 26 mila allievi soddisfatti e formati in vari ambiti disciplinari.

Grazie ai corsi cef, sarai in grado di lavorare in équipe, collaborare con le famiglie, avere nozioni di psicologia dell’età evolutiva nonché di igiene, alimentazione, sicurezza e primo soccorso pediatrico. Apprenderai le norme vigenti legate alla gestione dei servizi per l’infanzia; le dinamiche di gruppo; l’organizzazione dell’animazione e dell’attività ludica; la progettazione di attività educative.

Il Piano di Studi è completo ed efficace e prevede diverse unità di formazione, sia a livello di nozioni generali che specialistiche. Scegliendo di frequentare il corso erogato dal CEF, apprenderai le basi delle seguenti aree tematiche:

  1. Igiene e benessere del bambino
  2. Sviluppo motorio
  3. Sviluppo psichico
  4. Malattie infantili e vaccinazioni
  5. Interventi di primo soccorso al bambino
  6. Disturbi dello sviluppo e il bambino con abilità differenti.

Gli sbocchi professionali dell’Assistente all’Infanzia

Tra gli ambiti in cui poter trovare lavoro e iniziare la propria carriera professionale segnaliamo innanzitutto le strutture di tipo socio-sanitario come cliniche private pediatriche, centri privati di riabilitazione, centri sportivi dedicati all’infanzia, istituti di assistenza per abilità differenti o direttamente a domicilio (rientrando così nel campo dei servizi di aiuto alla persona).

Altre interessanti opportunità si trovano invece nelle strutture di tipo pedagogico come asili nido privati e aziendali, nidi-famiglia, scuole d’infanzia private, centri estivi e per l’infanzia, babyparking e ludoteche.

A tal proposito puoi anche consultare le offerte di lavoro presenti sul sito ufficiale di CEF, che seleziona i migliori annunci relativi al corso di formazione d’interesse appena frequentato.

 

Corsi Cisco a Brescia

settembre 7, 2016 by · Commenti disabilitati su Corsi Cisco a Brescia
Filed under: Corsi 

La gestione delle reti di dati è una delle attività più importanti a cui ogni giorno qualcuno sottopone anche noi, nonostante non ce ne accorgiamo. Il fatto che possiamo navigare in internet, il fatto che tu possa leggere questo stesso articolo dipende da una rete di dati che ti permette di raggiungere particolari computer, detti server, su cui si trovano i siti web e i social network che frequenti. Il tuo segnale viaggia su una rete, insieme ai segnali di tutti gli altri utenti che navigano insieme a te, nello stesso momento.

Così tanti segnali non possono essere lasciati “allo sbaraglio”, ma devono essere attentamente gestiti, in modo che la rete non si congestioni rendendo così impossibile navigare a tutti quanti.

Questo è il lavoro che fa la persona che gestisce le reti di dati. Se non conoscevi questo lavoro, sappi che sei entrato in contatto con qualcuno che lo fa quando avete chiamato l’assistenza per la tua linea telefonica (la linea internet, per la precisione); non sai però che quella professione è una delle più richieste in questi anni dalle aziende, vista l’espansione costante della rete internet.

Per lavorare in questo ambito sono necessarie però delle conoscenze di base, e visto che la gestione delle reti è, ad oggi, effettuata da privati e principalmente da un’azienda americana che si chiama Cisco, è proprio Cisco a rilasciare le certificazioni professionali necessarie per poter entrare in questo ambito di lavoro.

Se si ottiene una cerrificazione Cisco, frequentando dei corsi e superando un esame, è possibile lavorare nell’ambito della gestione delle reti dati, cosa che altrimenti non è possibile fare mancando le competenze di livello base.

Il corso CCNA Brescia, che sta per Cisco Certified Network Associated è la certificazione di primo livello necessaria a chiunque voglia intraprendere una carriera nell’ambito della gestione delle reti dati. Da conoscenze sulle basi della gestione delle reti, ovvero sul funzionamento stesso delle reti di dati, sui protocolli utilizzati, sul routing, sullo switching e su tutto ciò che è necessario per poter operare, almeno a livello tecnico, sulle reti di dati.

Naturalmente il corso CCNA non è che il primo dei tanti corsi Cisco, a diverso livello, che vengono organizzati sia nel nostro paese che all’estero (i programmi sono standard, così come le modalità con cui vengono eseguiti gli esami per l’ottenimento della certificazione, così che una certificazione ottenuta in Italia abbia poi valore in tutto il mondo). Anche in Italia viene organizzato più di un corso Cisco Brescia di livello superiore, per chi volesse, dopo aver ottenuto la certificazione CCNA, ottenere conoscenze approfondite nell’ambito della gestione delle reti.

Con i corsi di livello superiore si accede a conoscenze più specifiche e si può ambire a posizioni migliori, o alla gestione di network di reti più grandi (ad esempio, alla supervisione delle reti di dati di un’intera città rispetto alla gestione delle reti di una sola azienda).

Questo significa che, per chi sta cercando lavoro, i corsi Cisco rappresentano un’ottima opportunità professionale in un settore in continua crescita anche nel nostro paese, per una prospettiva da considerare per chi volesse trovare lavoro in un ambito che, in questi anni, si può definire praticamente sicuro.

Pagina successiva »

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network