Formazione e Lavoro: “Una formazione per la crescita economica e l’occupazione giovanile”

febbraio 27, 2013 by · Commenti disabilitati su Formazione e Lavoro: “Una formazione per la crescita economica e l’occupazione giovanile”
Filed under: lavoro 

L’Italia non può crescere senza il contributo dei giovani. Per questo motivo, se si vuole favorire la crescita economica e l’occupazione giovanile, la formazione deve essere al centro delle politiche del paese. Scuola, università, formazione e lavoro devono diventare centrali nel dibattito pubblico e uscire dalla scarsa considerazione in cui sono state tenute anche nel corso di questa campagna elettorale. Indicare soluzioni praticabili e condivise è un primo passo essenziale. Nei paesi più avanzati, inoltre, non c’è innovazione senza consenso sociale. Questa è la motivazione che ha spinto Confindustria, CGIL, CISL e UIL a sottoscrivere un documento d’intenti sulla formazione, i giovani e la crescita.Con la firma del documento d’intenti “Una formazione per la crescita economica e l’occupazione giovanile”, Confindustria, CGIL, CISL e UIL hanno individuato indirizzi comuni per sostenere l’innovazione nei campi dell’orientamento, dell’istruzione tecnica e professionale, della professione insegnante, dei poli tecnico professionali e degli ITS, dell’apprendistato e dei Fondi Interprofessionali.


Favorire la crescita delle competenze dei giovani, potenziare la capacità del sistema produttivo di impiegare giovani qualificati, ridurre il mismatch tra domanda ed offerta di lavoro, far crescere i giovani che fanno stage, apprendistato e dottorati nelle imprese: formazione e lavoro, questi sono i temi al centro dell’attenzione di imprese e sindacati. In Italia solo il 2% degli apprendisti frequenta la scuola; 3/4 degli attuali dottori di ricerca non potranno essere assorbiti nelle carriere accademiche; solo l’1,2% dei giovani frequenta corsi di Istruzione Tecnica Superiore (ITS). Sono numeri che ci allontanano dall’Europa. Per crescere sul piano economico e per sviluppare politiche che contengano la dispersione scolastica e la disoccupazione giovanile occorre voltare pagina.

Non bastano le riforme. È necessario un cambiamento culturale che rimetta il lavoro e l’impresa al centro del sistema educativo e la formazione tra le politiche di crescita economica e di sviluppo del territorio. Ponendo un particolare accento sulle ricadute in termini di occupazione giovanile, con la firma di questo documento d’intenti, Confindustria – CGIL, CISL e UIL ritengono strategico lo sviluppo sul territorio di reti tra scuola, università e impresa per il miglioramento della ricerca industriale e delle competenze spendibili sul mercato del lavoro.

Innec Lab a Firenze: lavoro, tirocini e auto imprenditoria

maggio 9, 2010 by · Commenti disabilitati su Innec Lab a Firenze: lavoro, tirocini e auto imprenditoria
Filed under: Dalle Regioni 

Un progetto rivolto a 25 giovani di età compresa tra i 19 e i 30 anni. Saranno attivati venti tirocini e cinque percorsi di accompagnamento alla realizzazione di un’idea imprenditoriale. Il bando è aperto fino al 30 aprile

Lo spirito d’iniziativa dei giovani deve essere supportato, alimentato e, quando possibile, indirizzato nella giusta direzione. È appunto per sostenere le idee imprenditoriali delle nuove generazioni e la voglia di mettersi in gioco nel mondo del lavoro, che è stato creato il progetto INNEC LAB: un’iniziativa che prevede l’attivazione di 20 tirocini (nei settori del turismo, beni culturali, servizi alla persona e comunicazione) e 5 percorsi di accompagnamento alla realizzazione di un’idea imprenditoriale su progetti di creazione di impresa che utilizzano strumenti di innovazione tecnologica e prodotti di applicazioni informatiche nell’area web.
Innec Laba è promosso dalla Provincia di Firenze, in partenariato con il Comune di Firenze, Scuola Superiore di Tecnologie Industriali e la Provincia di Perugia e ha, come partner associato, la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Firenze, cofinanziato dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Unione delle Province d’Italia, nell’ambito dell’iniziativa “Azione ProvincEgiovani Anno 2009”.
Il Progetto si rivolge a 25 giovani tra i 19 e i 30 anni, diplomati/laureati, inoccupati/disoccupati iscritti ai Centri per l’impiego della Provincia di Firenze (con esclusione del Circondario Empolese Valdelsa) con la finalità di favorire l’inserimento nel mercato del lavoro, l’imprenditorialità individuale, la vocazione all’impresa, la creatività e l’attività sociale. Il bando è aperto fino al 30 aprile.

Bando e moduli di candidatura su www.provincia.fi.it  

Per tutte le informazioni è possibile rivolgersi a:
Novolab Provincia di Firenze
via Lelio Torelli 2 Firenze C/o Polo di Scienze Sociali
Orario di apertura: da Lunedì a Giovedì 9.00-17.00 e Venerdì 9.00-15,30
tel. 055/0516972 055/0517002
mail: novtu@provincia.fi.it

Friuli Venezia Giulia – FORMAZIONE: INTEGRAZIONE IMMIGRATI NEL MERCATO DEL LAVORO

febbraio 15, 2009 by · Commenti disabilitati su Friuli Venezia Giulia – FORMAZIONE: INTEGRAZIONE IMMIGRATI NEL MERCATO DEL LAVORO
Filed under: Corsi, Dalle Regioni, Formazione personale, Immigrati 

Trieste – Parte un progetto di formazione espressamente
dedicato agli immigrati, con lo scopo di migliorare la loro
integrazione nel mercato del lavoro, attraverso non solo la
conoscenza della lingua italiana e dei diritti e doveri di
cittadinanza, ma anche delle regole sulla salute e la sicurezza
nei luoghi di lavoro.

Lo ha deciso oggi la Giunta regionale, su proposta dell’assessore
alla Formazione e Cultura Roberto Molinaro, di concerto con
l’assessore al Lavoro Alessia Rosolen. Il progetto di formazione,
per il quale sono disponibili 2 milioni di euro, rientra
nell’ambito della programmazione delle risorse del Fondo sociale
europeo Obiettivo 2 (Competitività regionale e occupazione).

Con la delibera di oggi è stato approvato un Avviso, riservato a
Enti di formazione pubblici e privati, a presentare progetti di
formazione per immigrati.


Corso PRINCE2 Foundation 23-25 Marzo a Milano

febbraio 12, 2009 by · Commenti disabilitati su Corso PRINCE2 Foundation 23-25 Marzo a Milano
Filed under: Corsi, Formazione personale 

Il 23, 24, 25 Marzo a Milano QRP organizza il corso “PRINCE2 Foundation for Project Management”.
Il 23, 24, 25 Marzo a Milano sarà infatti possibile seguire il percorso formativo sulla metodologia di Project Management PRINCE2, con la possibilità di sostenere l’ esame PRINCE2 Foundation il 25 Marzo.

PRINCE2 – PRojects IN Controlled Environments- è il metodo di project management strutturato che è diventato di fatto standard per organizzare, gestire e controllare progetti. E’ un approccio generico, best-practice per il management di tutti i tipi di progetti.

Il metodo PRINCE2 descrive come un progetto dovrebbe essere diviso in fasi facili da organizzare, permettendo un efficiente controllo di risorse e un progresso regolare. I diversi ruoli e le responsabilità per condurre un progetto sono pienamente identificati e sono adattabili, per conformarsi alla scala e alla complessità del progetto e alle capacità dell’organizzazione.

L’applicabilità della metodologia?
PRINCE2 è una Best Practice, quindi significa che soltanto le procedure che hanno funzionato soddisfacentemente in pratica sono state inserite in questo metodo.

Il metodo è facilmente modellabile ed adeguatamente adattabile a tutti i tipi di progetto e a tutte le dimensioni e realtà di impresa.

L’OGC (Office of Government Commerce) è proprietario del metodo, come anche per MSP ed ITIL. Un severo processo di certificazione di project managers, formatori ed istituti di formazione salvaguarda l’uso corretto del metodo.

Il corso sarà in lingua italiana, come anche l’ esame PRINCE2 Foundation, e verrà tenuto da uno dei formatori QRP, tutti accreditati dall’APM Group.

Informazioni su QRP MMI

QRP Management Methods International (QRPMMI) è un fornitore internazionale di servizi di formazione specializzato in Project Management, Program Management e IT Service Management. QRP attualmente fornisce servizi di formazione e consulenza nei seguenti paesi: Italia, Germania, India, Spagna, Svezia, Austria, Svizzera, Belgio, Regno Unito, Olanda, Francia.
QRP supporta le aziende nell’effettiva ed efficiente organizzazione, gestione e controllo dei progetti, attraverso la formazione dello staff e/o una consulenza caratterizzata da servizi di qualità con project managers altamente preparati e qualificati.
La qualità dei servizi forniti da QRP è garantita dai processi di certificazione cui vengono sottoposti i docenti ed i consulenti in PRINCE2, ITIL ed MSP.

Per ulteriori informazioni:
QRP S.R.L.
Donatello Partipilo
General Courses Information
Tel: 0039 031 76530896
E-Mail: partipilo@qrpc.net  
Web: www.qrpmmi.it

 

Link: PRINCE2


Pagina successiva »

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network