SEMINARIO SULLA SCUOLA: IL RUOLO DELLA CONTRATTAZIONE D’ISTITUTO

febbraio 28, 2012 by · Commenti disabilitati su SEMINARIO SULLA SCUOLA: IL RUOLO DELLA CONTRATTAZIONE D’ISTITUTO
Filed under: Convegni 

SEMINARIO DI FORMAZIONE DELLA FLC CGIL
per RSU, Delegati e Candidati RSU

TRA PROGETTO DIDATTICO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO.
IL RUOLO DELLA CONTRATTAZIONE D’ISTITUTO

Oggi 28 febbraio, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso l’Aula Magna dell’Istituto Magistrale “E. Ainis”, la FLC CGIL di Messina incontra le RSU (Rappresentanze Sindacali Unitarie) e i Candidati per il rinnovo delle RSU di scuola per un incontro di formazione sul ruolo della contrattazione di istituto.
Il seminario, organizzato in collaborazione con l’associazione professionale Proteo Fare Sapere, cercherà di comprendere come affrontare il tema dei diritti sul posto di lavoro (assegnazione degli incarichi, turni, spostamento tre plessi del personale ATA, ..) coniugati con il tema più generale dell’organizzazione della scuola in stretta continuità con il funzionamento degli organi collegiali.
L’ottica che si sta perdendo è quella della qualità dell’istruzione: per fare qualità non si può completare l’orario tra due o tre scuole, effettuare orari spezzati su turni di 9 ore, coprire il carico di lavoro dei colleghi assenti per cui non si nominano i supplenti, .. tutto questo si può e si deve riequilibrare nel contratto di scuola con il lavoro di mediazione svolto dalle RSU.


Le RSU (Rappresentanze Sindacali Unitarie) che proprio nella scuola come in tutto il pubblico impiego, saranno rinnovate, dopo anni di rinvio per volontà del Ministro Brunetta, il prossimo 5, 6 e 7 Marzo: il rinnovo democratico di un organismo indispensabile per il funzionamento della contrattazione sui luoghi di lavoro.
Graziamaria Pistorino, Segretaria generale della FLC CGIL di Messina, dichiara: “Il ruolo che svolge il delegato RSU all’interno della scuola è estremamente prezioso e può consentire a docenti, assistenti e collaboratori scolastici di accedere ad un salario accessorio più aderente al complicato e delicatissimo lavoro che si svolge all’interno delle istituzioni scolastiche e, soprattutto può consentire il mantenimento di diritti, che seppure minacciati dal precedente ministro Brunetta, sono e rimangono esigibili nel rispetto del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro!
Dopo un breve saluto ai Delegati da parte di Lillo Oceano, Segretario Generale Cgil Messina, seguirà l’introduzione ai lavori di Giusto Scozzaro – Segretario Generale Flc Cgil Sicilia “La contrattazione di istituto, gli organi collegiali e le professionalità della scuola.” e, dopo il dibattito, conclude Francesco Sinopoli – Segretario Nazionale FLC Cgil

Approvata la graduatoria per la mobilità internazionale, Esperienze all’estero per 631 alunni delle superiori

febbraio 6, 2009 by · Commenti disabilitati su Approvata la graduatoria per la mobilità internazionale, Esperienze all’estero per 631 alunni delle superiori
Filed under: scuola 

 

Gli studenti delle terze e quarte classi partiranno da febbraio

Sono 631 gli alunni delle terze e quarte classi delle scuole secondarie superiori toscane che, a partire dal prossimo febbraio, andranno all’estero per un’esperienza formativa che li porterà a migliorare le loro competenze linquistiche, ma anche a svolgere tirocini di lavoro, corsi di formazione professionale e a confrontarsi con culture diverse.
A rendere possibile tutto questo è il progetto di mobilità internazionale della Regione Toscana. Il bando è scaduto a fine ottobre. La graduatoria è stata approvata nei giorni scorsi dalla giunta regionale. «Con i risultati del bando – spiega l’assessore all’istruzione formazione e lavoro Gianfranco Simoncini – la Regione permetterà il finanziamento di 31 progetti di mobilità presentati dalle scuole secondarie superiori della Toscana e contribuirà alle spese di soggiorno all’estero per l’espe rienza formativa di 631 alunni del terzo e quarto anno di licei, licei artistici, istituti d’arte, istituti tecnici e istituti professionali. Le risorse destinate alle scuole toscane per l’avvio dei progetti ammontano complessivamente a oltre 637 mila euro».
Il bando si inquadra in un più ampio programma con il quale la Regione punta a far muovere in Europa studenti, giovani in formazione, ma anche apprendisti, lavoratori, imprenditori. «Siamo convinti che la dimensione internazionale sia un fattore indispensabile di arricchimento del nostro capitale umano – prosegue l’assessore – e credo che mai come in questa fase critica della nostra economia servano stimoli e fattori propulsivi in grado di promuovere una ripresa duratura».
In particolare, i progetti che prenderanno avvio con febbraio 2009 sono finalizzati allo sviluppo delle competenze linguistiche, alla realizzazione di esperienze di lavoro, di formazione professionale o di laboratori, alla crescita di dialogo interculturale e alla formazione all’imprenditorialità.
Dei 31 progetti finanziati, 3 progetti prevedono un’esperienza di studio e lavoro nella regione della Catalogna (Spagna), 7 progetti hanno come destinazione gli istituti scolastici della regione dell’Andalusia (Spagna), 6 hanno come destinazione le scuole della Regione Vastra Gotaland (Svezia), 3 hanno come destinazione le scuole del Galles, 5 per la regione Bretagna (Francia), 2 per la regione tedesca del Baden Wuerttemberg (Germania), 1 progetto con i Paesi Baschi (Spagna), 1 con la Danimarca, 1 con la Polonia, 1 con la Gran Bretagna, 1 con la Navarra (Spagna).


Master IULM in Social Media Marketing & Web Communication

gennaio 14, 2009 by · Commenti disabilitati su Master IULM in Social Media Marketing & Web Communication
Filed under: Master 

 

Master IULM in Social Media Marketing & Web Communication
A-Zeta.it (Comunicati Stampa) –
Intarget.net sponsorizza l’Executive Master in Social Media Marketing & Web Communication della Scuola di Comunicazione IULM. Conoscere le logiche del web


Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network