Master con Stage in ‘Produzione e Gestione di Eventi Artistici, Culturali e Televisivi’

febbraio 12, 2009 by · Commenti disabilitati su Master con Stage in ‘Produzione e Gestione di Eventi Artistici, Culturali e Televisivi’
Filed under: Master, stage 

Aperte le selezioni all’Edizione 2009 del Master che prepara all’immediata occupazione nell’ideazione e organizzazione di eventi.

Il Master è una guida operativa per l’ organizzazione e la gestione di eventi artistici culturali e televisivi ed intende fornire modelli di comportamento efficaci, mirati a sviluppare specifiche capacità professionali e preparare i partecipanti all’ immediato inserimento lavorativo.

Al termine del master tutti i partecipanti lavoreranno, per almeno 2 mesi, all’organizzazione di eventi come:

Produzioni televisive
Concerti di musica
Sfilate di moda
Uffici stampa
Opere Teatrali
Mostre d’arte

I partecipanti, durante il master, sperimentano i comportamenti efficaci per l’ideazione e la realizzazione di un evento. Imparano ad utilizzare le tecniche di pianificazione, gestione e controllo di un evento, le richieste e la gestione di finanziamenti e promozioni, redigono business plan ed usano la comunicazione in modo strategico.

Durata del Master
600 ore
10 giornate di aula di 8 ore, di sabato
200 ore/studio da casa con tutoraggio
almeno 320 ore di stage negli eventi
Sede: Roma, via Cavour.

I Testimonial sono professionisti che operano da anni nei settori della musica, tv, moda ed arte (sul sito rollsservice, nella sezione Faculty alcuni dei testimonial intervenuti nei master precedenti)

La metodologia didattica si basa sul sistema induttivo di apprendimento: dalla sperimentazione attraverso esercitazioni, simulazioni, project work, si estraggono le regole su cui si basano i comportamenti efficaci.

I prerequisiti per accedere alle selezioni sono: laurea triennale in discipline umanistiche.

Sul sito Rollsservice, nella sezione FotoGallery una testimonianza diretta dei nostri partecipanti.

Per informazioni e/o invio candidature:
Segreteria Organizzativa
Tel. 0632541281
E-mail: segreteria@rollsservice.it
www.rollsservice.it

 

Link: Il video


Nuovo corso di comunicazione orale ‘chi parla bene diventa leader’

febbraio 9, 2009 by · Commenti disabilitati su Nuovo corso di comunicazione orale ‘chi parla bene diventa leader’
Filed under: Corsi 

Giunto a nove edizioni il corso di comunicazione orale “chi parla bene diventa leader” organizzato dall’associazione culturale “Azione Marche” di Macerata.

Partirà Lunedì 16 Febbraio la nona edizione del già collaudato corso di comunicazione orale “chi parla bene diventa leader”. Lo stage, organizzato dall’associazione “azione Marche” di Macerata,si pone lo scopo di far imparare a comunicare con gli altri diventando, un giorno, leader di un gruppo. il corso è rivolto a coloro i quali aspirano a diventare leader o sono chiamati a ricoprire tale ruolo in un’azienda, un gruppo organizzato, un circolo, un’associazione. contemporaneamente a chi ha questa esigenza possono partecipare allo stage coloro i quali desiderano semplicemente comprendere come “funziona” la comunicazione a tutti i livelli. Non tutti, infatti, sono portati a tenere discorsi in pubblico, a ricoprire cariche dirigenziali o a riconoscersi leader in un determinato settore. Tutti però, abbiamo bisogno di approfondire i motivi per cui non siamo in grado di mantenere i nervi saldi in certe occasioni per mancanza di sicurezza. In alcuni casi, infatti, le parole non ci vengono, la nostra dizione prende inflessioni dialettali e rischiamo di non essere all’altezza della situazione, anche in una semplice discussione tra conoscenti. Lo scopo principale di queste 6 lezioni, quindi, è quello di maturare la consapevolezza di potersi relazionare in pubblico, acquisire fiducia in se stessi e affrontare dunque con tranquillità e cognizione esami o interrogazioni, colloqui di lavoro o potersi semplicemente rapportare con il prossimo.

Gli argomenti che verranno trattati saranno suddivisi in lezioni della durata circa di 2 ore. Sarà un affascinante a divertente viaggio attraverso lo studio della respirazione per poi passare al capitolo dell’analisi voce con le sue diverse intonazioni e timbri. Dopo aver analizzando anche la “gestualità” e il modo per contenere le proprie emozioni è necessario comprendere cos’è la comunicazione dal punto di vista tecnico per poi applicarla alla vita di tutti i giorni, anche attraverso uno studio approfondito della Dizione e con l’apprendimento di piccoli segreti per togliersi “cadenze dialettali”.ù
Il corso sarà tenuto da Massimo Pigliacampo, attore teatrale ed autore dell’e-book “I segreti per parlare in pubblico”; edito dalla “Bruno editore”, la casa editrice n°1 in Italia sui libri per la formazione.

Per info ed iscrizioni 3201821665

 

Link: sito ufficiale del corso


Approvata la graduatoria per la mobilità internazionale, Esperienze all’estero per 631 alunni delle superiori

febbraio 6, 2009 by · Commenti disabilitati su Approvata la graduatoria per la mobilità internazionale, Esperienze all’estero per 631 alunni delle superiori
Filed under: scuola 

 

Gli studenti delle terze e quarte classi partiranno da febbraio

Sono 631 gli alunni delle terze e quarte classi delle scuole secondarie superiori toscane che, a partire dal prossimo febbraio, andranno all’estero per un’esperienza formativa che li porterà a migliorare le loro competenze linquistiche, ma anche a svolgere tirocini di lavoro, corsi di formazione professionale e a confrontarsi con culture diverse.
A rendere possibile tutto questo è il progetto di mobilità internazionale della Regione Toscana. Il bando è scaduto a fine ottobre. La graduatoria è stata approvata nei giorni scorsi dalla giunta regionale. «Con i risultati del bando – spiega l’assessore all’istruzione formazione e lavoro Gianfranco Simoncini – la Regione permetterà il finanziamento di 31 progetti di mobilità presentati dalle scuole secondarie superiori della Toscana e contribuirà alle spese di soggiorno all’estero per l’espe rienza formativa di 631 alunni del terzo e quarto anno di licei, licei artistici, istituti d’arte, istituti tecnici e istituti professionali. Le risorse destinate alle scuole toscane per l’avvio dei progetti ammontano complessivamente a oltre 637 mila euro».
Il bando si inquadra in un più ampio programma con il quale la Regione punta a far muovere in Europa studenti, giovani in formazione, ma anche apprendisti, lavoratori, imprenditori. «Siamo convinti che la dimensione internazionale sia un fattore indispensabile di arricchimento del nostro capitale umano – prosegue l’assessore – e credo che mai come in questa fase critica della nostra economia servano stimoli e fattori propulsivi in grado di promuovere una ripresa duratura».
In particolare, i progetti che prenderanno avvio con febbraio 2009 sono finalizzati allo sviluppo delle competenze linguistiche, alla realizzazione di esperienze di lavoro, di formazione professionale o di laboratori, alla crescita di dialogo interculturale e alla formazione all’imprenditorialità.
Dei 31 progetti finanziati, 3 progetti prevedono un’esperienza di studio e lavoro nella regione della Catalogna (Spagna), 7 progetti hanno come destinazione gli istituti scolastici della regione dell’Andalusia (Spagna), 6 hanno come destinazione le scuole della Regione Vastra Gotaland (Svezia), 3 hanno come destinazione le scuole del Galles, 5 per la regione Bretagna (Francia), 2 per la regione tedesca del Baden Wuerttemberg (Germania), 1 progetto con i Paesi Baschi (Spagna), 1 con la Danimarca, 1 con la Polonia, 1 con la Gran Bretagna, 1 con la Navarra (Spagna).


Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network